MUSICA LITURGICA

In primo luogo, seguendo il Magistero della Chiesa, il coro intende mantenere e valorizzare il preziosissimo tesoro costituito dai canti e dagli inni propri della liturgia: Christus vincit, Pange lingua, Te Deum, Veni Creator Spiritus, Veni Sancte Spiritus; un significativo esempio di questo sforzo, coronato da crescente successo, è costituito dalla partecipazione davvero “corale” dell’assemblea al canto della Salve Regina, che conclude ogni liturgia domenicale dopo la benedizione del celebrante.

Di pari passo va il recupero e la valorizzazione del canto liturgico tradizionale ambrosiano, da pochi anni raccolto nell’aureo repertorio Psallite Deo nostro (Libreria Musicale Italiana, Lucca 2000): con opera meritoria incoraggiata dall’allora Cardinale Arcivescovo Carlo Maria Martini, che nella prefazione (p. VIII) cita espressamente il Cardinale Arcivescovo Alfredo Ildefonso Schuster (tra l’altro particolarmente legato alla nostra parrocchia e al suo battistero) come colui che ha il merito di aver “restaurato e ripristinato nel secolo ventesimo” il canto liturgico proprio della Chiesa ambrosiana, tale volumetto ha messo a disposizione del grande pubblico, con notazione musicale su pentagramma, materiale musicale in precedenza di ardua reperibilità, a causa appunto della mancanza di un repertorio complessivo disponibile in commercio, o di difficile lettura, dovuta all’uso dei neumi sia pure in notazione diastematica. In particolare, sono stati ripresi inni (come ad esempio Splendor paternae gloriae, o la sua versione in italiano Verbo splendente immagine), ma soprattutto i dodici Kyrie in gremio ecclesiae, accompagnati dalla sallenda propria della solennità. Inoltre, da alcuni anni il coro o sue rappresentanze partecipano regolarmente alle iniziative formative nel canto ambrosiano patrocinate dall'Ufficio Diocesano per la Liturgia e la Musica Sacra.

Contemporaneamente coltiviamo anche il repertorio della grande polifonia sacra dal '500 al '900, accompagnata dall'organo a canne e, in occasioni speciali, da strumenti quali tromba e violino; pezzi adatti alla liturgia tratti da questo repertorio vengono eseguiti di solito alla Comunione o in conclusione della Santa Messa, o anche in altri punti della Messa in occasione di celebrazioni solenni.

Il coro si avvale altresì dei più comuni repertori di canti liturgici nazionali: in primo luogo, il Cantemus Domino (Centro Ambrosiano, Milano 1992), volumetto espressamente realizzato per le comunità di rito ambrosiano; e poi il notissimo Nella Casa del Padre (Editrice Elle Di Ci, Torino 19794), forse il più diffuso repertorio a livello nazionale. I canti sono eseguiti all’unisono, oppure in formazione polifonica, sulla base di armonizzazioni convenzionali, o adottandone di proprie. Talora, conformandoci a una consolidata tradizione liturgico-musicale nordeuropea di grande suggestione e soprattutto di ampio coinvolgimento assembleare, l’ultima strofa dei canti polifonici è ornata da un controcanto, affidato all’esecuzione delle soprano e/o, nelle solennità particolari, della tromba, mentre il resto del coro con l’assemblea canta la melodia principale, conferendo così maggiore solennità e decoro anche ai pezzi più semplici e popolari.



Elenco in ordine alfabetico A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z ; Repertorio natalizio


Abbiamo contemplato o Dio (CD 498; Sal. 17; E. Corbetta)

Acque di Siloe (P. Tuci – P. Mussini; 2007)

Ad regias Agni dapes / Al convito dell’Agnel (liturgia ambrosiana; Jacob Hintze (1678); adatt. P. Tuci e P. Mussini)

Adoro Te devote (gregoriano)

Agnus Dei (Missa De Angelis, gregoriano)

Agnus Dei (G. Bizet)

Agnus Dei (F. Caudana, Missa Laus Tibi Christe)

Agnus Dei (F. Vittadini, Missa Jucunda)

Alleluia (gregoriano)

Alleluia (J.-P. Lécot)

Alleluia / Surrexit (W. A. Mozart, con antifona di M. Praetorius)

Alleluia (Taizé)

Alleluia (S. Varnavà)

Alleluia (L. Deiss – D. Stefani)

Alleluia (D. Machetta)

Alleluia (F. Caporali)

Alleluia (A. Gabrieli)

Alleluia natalizio / Puer natus in Betlehem (T. Mussini)

Alleluia pasquale / Surrexit (G. F. Haendel)

[Grande] Alleluia pasquale / Resurrexit Dominus! (tema attribuito a G. F. Haendel, elaborazione di P.A.Tuci)

Alleluia Pasquale (da The Lord shall reign, dall'oratorio Israel in Egypt HWV 54 [1739] di G. F. Haendel, elaborazione di P.A.Tuci)

Alleluia, Amen! (dall'oratorio Judas Maccabaeus [1747] di G.F. Haendel, elaborazione di P.R. Mussini)

Amatevi, fratelli (D. Machetta)

Amen (G.C. Boretti, Messale Ambrosiano)

Amen (F. Vittadini, dal finale del Credo della Messa a Cristo Re)

Amen. Tutte le promesse (ignoto)

Andrò a vederla un dì ("J'irais la voir, un jour", 1853; Padre Pierre Janin [1824-1899] della Societas Mariae, armon. M. Ruggeri, organista del Duomo di Cremona)

Anima Christi (W. Maher [1863], adatt. Paolo Tuci)

Annunceremo il Tuo Regno (C. Halffter; M.P. de la Figuera)

Ascolta: il maestro (Ant. e Salmi 69, 133, 116; L. Migliavacca)

Asperges me Domine (ambrosiano)

Attende Domine (ambrosiano)

Ave Maria (J. Arcadelt (Olanda, 1504?-Parigi? 1568))

Ave Maria (L. Perosi)

Ave Maria (P. Sequeri)

Ave Maria (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)

Ave Maris stella (corale XVII sec.)

Ave Verum Corpus (W. A. Mozart)


Beati i puri di cuore (D. Stefani; E. Costa, G. Sobrero, S. 126)

Benedetto Colui che viene (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)

Benedetto sei Tu Signore (litugia ambrosiana)


Canterò per sempre (N. Vitone; G.C. Boretti)

Cantiamo al Signore (G. Liberto; adatt. P. Tuci)

Chiesa di Dio (C. Villeneuve; E. Costa)

Christe Cunctorum (liturgia ambrosiana)

Christus Dominus surrexit (liturgia ambrosiana)

Christus hodie resurrexit (Lyra Davidica, 1708 (da "Surrexit Christus hodie", XIV secolo); The compleant Salmodist, 1749; arm. William Henry Monk (1823-1889); Trad. dall'inglese in latino di P.R. Mussini)

Christus vincit (sec. VIII)

Cito euntes (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)

Confirma hoc Deus (mottetto per l'Offertorio di Pentecoste di A. Salieri [1809])

Creatore di tutte le cose (Deus Creator omnium, hymnus ad Vesperas di S. Ambrogio; G. Liberto, Pontificia Cappella Sistina)

Credo (Missa de Angelis)

Credo (L. Perosi, Missa Pontificalis Prima)

Credo (F. Vittadini, Missa Jucunda)

Credo (G. Rusconi)

Cristo è risorto (G.F. Haendel; M. Piatti)

Cristo Gesù (L. Migliavacca)


D’amor Pane dolcissimo (antico corale)

Dell’aurora tu sorgi più bella (tradizionale, adatt. T. Mussini)

Dense tenebre (L. Migliavacca; Liturgia ambrosiana)

Dio s’è fatto come noi (G. Stefani, M. Giombini)

Discendi Santo Spirito (A. Schweitzer)

Dolce sentire (Riz Ortolani)

Dov’è carità e amore (T. Zardini; V. Meloni, F. Zanettin)



E' il tempo dell'attesa (M. J. Pachelbel, J.S. Bach; T. C. Rimoldi)

E lo credemmo (P. Sequeri)

E’ l’ora che pia (melodia tradizionale; G.F. Agamennone)

Ecce Panis Angelorum (L. Perosi)

Ecce Sacerdos (sallenda per i 12 Kyrie; ambrosiano)

Ecce Sacerdos magnus (L. Perosi)

Ecce venio ad Te (T. Guarneri)

Ecco, o figlia di Sion (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Ecco il legno (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Esci dalla tua terra (spiritual)

Esultano in Cielo i Santi Martiri (sallenda per i 12 Kyrie)

Eterno Creatore del mondo (Sant’Ambrogio [“Aeterne rerum Conditor”], Pontificia Cappella Sistina)

Eterno Creatore del mondo (Aeterne rerum Conditor, hymnus ad Laudes matutinas di S. Ambrogio; G. Liberto)

E lo credemmo (P. Sequeri)

Esultano in Cielo i Santi Martiri (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)

Eterno Creatore del mondo (Aeterne rerum Conditor, hymnus ad Laudes matutinas di S. Ambrogio, G. Liberto, pontificia cappella Sistina)

Ex more docti mystico (ambrosiano)



Gaude et laetare (Transitus/Communio (Natalis tempore), ambrosiano)

Gesù, tu sei la Vittima (melodia tradizionale)

Gloria a Dio (L. Picchi, con polifonia di L. Migliavacca; Messale)

Gloria a Dio (Rossi)

Gloria in excelsis Deo (Missa de angelis)

Gloria in excelsis Deo (J.-P. Lécot)

Gloria in excelsis Deo (F. Vittadini, Missa Jucunda)

Gran Signor (corale antico attr. a K. E. Bach)

Gran Signor, noi Ti lodiam (repertorio di Vienna, secolo XVIII; Te Deum popolare tradotto dal tedesco all'italiano da P.R. Mussini; Adatt. e discanto P.A. Tuci e P.R. Mussini)

Gustate e vedete (M. Frisina; salmo 33)


Hai dato un cibo (melodia XVII sec.; L. Moneta Caglio)

Hanno forato le mie mani (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Hic est dies verus Dei (ambrosiano)

Hymnus Sancti Pauli (San Pier Damiani; Salterio di Ginevra, 1551, attr. L. Bourgeois; adatt. P. Tuci)

Hymnus Sancti Petri (San Pier Damiani; Jacob Hintze (1678); adatt. P. Tuci)


I cieli narrano (M. Frisina)

I fanciulli cantavano (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Iesu decus Angelorum (dalla Cantata BWV 147 Jesus bleibet meine Freude (1723) di J. S. Bach)

Il gregge pascerà qual pastore (G. F. Haendel)

Il Signore è il mio pastore (I. Passoni; D.M. Turoldo)

Il Signore è il mio pastore (M. Frisina)

Il Signore è la luce (M. Giombini; D. Stefani)

Il Tuo popolo in cammino (P.A. Sequeri; F. Motta)

Inneggiamo al Signore risorto (P. Mascagni)

Inni e canti (F. Tavoni)

Inno a Cristo Re (F. Vittadini)

Inno patronale (L. Picchi)

Inno pontificio (C. Gounod, parole R. Lavagna)

Io so che vive il Redentore (G. F. Haendel)

Iubilate Deo (L. Perosi)

Iubilate Deo (J.-P. Lécot)

Iuravit Dominus (L. Perosi)

Iusti et sancti (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)


Kyrie in gremio ecclesiae (Liturgia ambrosiana)

Kyrie, eleison (F. Vittadini, Missa Jucunda)

Kyrie (Missa De Angelis)


La creazione giubili (corale XIX secolo, S. Albisetti; D. Stefani)

La Luce pasquale risplende (G. Liberto, Cappella Sistina)

Lauda, Sion, Salvatorem (F. Caudana)

Laudate Dominum (G. F. Haendel, da See the conquering hero comes, dall'oratorio Judas Maccabaeus HWV 63 [1746-1747])

Li amò sino alla fine (Don Claudio Burgio, maestro di Cappella del Duomo di Milano)

Litanie dei santi (gregoriano)

Lodate Dio (repertorio di Halle, XVIII sec.; S. Albisetti, E. Costa, G. Sobrero)

Lode a Te o Cristo (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Lode a Te, o Cristo (M. Frisina)

Lo spirito del Signore (M. Frisina)

Luce di Cristo (melodia sec. XVIII; F. Rainoldi)

Lux fulgebit hodie super nos (Salvatore Gallotti (1853-1928), Magister Scholae Cantorum Mediolanensis Ecclesiae Cathedralis (1882-1928) composuit post AD 1882 et ante AD 1905)



Madonna Nera (Czarna Madonna inno popolare polacco)

Magnificat (J.-P. Lécot)

Magnificat ("L'anima mia magnifica il Signore", L. Migliavacca)

Manda il Tuo Spirito (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Maria, tu che hai atteso (D. Semprini; S. Varnavà)

Mia Guida e mio Pastore / Mistero della Cena (J. S. Bach)

Mira il tuo popolo (melodia popolare; S. Albisetti)


Nei cieli un grido (repertori di Colonia, XVII sec.; G. Stefani)

Noi canteremo gloria a Te (salterio di Ginevra, XVI sec., con polifonia di R.V. Williams; G. Stefani, E. Costa)

Nome dolcissimo (tradizionale, adatt. T. Mussini e P. Tuci)

Non vi chiamerò più servi (D. Machetta; salmo 33)

Nulla con te mi mancherà (C. Goudimel; F. Rainoldi)


O Dio, Tu sei la mia luce (Diurna laus; liturgia ambrosiana)

Omni die dic Mariae / Ogni giorno a Te Maria (tema antico rielaborato da Mons. L. Migliavacca)

O sacro convito (L. Picchi; S. Albisetti)

O sacrum convivium (ambrosiano)

O sacrum convivium (L. Perosi)

O salutaris Hostia (ambrosiano)

O sanctissima (melodia popolare adattata da L. V. Beethoven)

O Signore, adoriamo la Tua Croce (liturgia ambrosiana)

Oggi, Figlio dell’Eterno (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Osanna al Figlio di David (P. Damilano; A. Gazzera, G.F. Agamennone)


Padre che hai fatto ogni cosa dal nulla (L. Migliavacca)

Padre nostro (liturgia ambrosiana)

Padre nostro (liturgia romana)

Pane vivo spezzato per noi (J. Akepsimas; E. Costa)

Pange lingua (ambrosiano)

Pange lingua (alternato ambrosiano e polifonia mons. L. Perosi)

Pange lingua /Tantum ergo Sacramentum (J. Haydn; Tommaso d’Aquino)

Panis Angelicus (C. Franck)

Parole di vita (P.A. Sequeri)

Pasqua è gioia (F. Rainoldi, da un corale del sec. XVIII)

Pater noster (ambrosiano)

Pater noster (gregoriano; Messale)

Preconio ambrosiano (liturgia ambrosiana)

Primo fiore di santità (P. Décha, C. Rimoldi)

Proteggimi, o Dio (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Purificami, o Signore (A. Martorell; salmo 15)


Quanta sete nel mio cuore (salterio di Ginevra, XVI sec.; G. Stefani)

Questa notte stessa (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Questo è il corpo (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Questo è il giorno che ha fatto il Signore (D. Stefani; salmo 117)

Qui presso a Te, Signor (W.A. Mozart?; G. Colombo)


Rallegrati, Gerusalemme (D. Stefani, J. Gelineau)

Regina Caeli (gregoriano)

Regina Caeli (A. Lotti)

Regina Caeli (P. Mascagni)

Responsorio del prefazio ambrosiano (liturgia ambrosiana)

Resta con noi, o Signor (J. S. Bach)

Resta con noi, Signore, la sera (D. Machetta)

Rorate caeli (ambrosiano)



Sacerdotes Dei, benedicite Domino (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)

Salga a Te, Signore (F. Schubert; D. De Stefanis)

Salga da questo altare (L. Picchi; S. Albisetti)

Salve Regina (gregoriano)

Sanctus (F. Vittadini, Missa Jucunda)

Sanctus (Missa De Angelis)

Sanctus (J. P. Lécot, Lourdes)

Santa Chiesa di Dio (E. Elgar)

Santo (B. Belli)

Santo (M. Bonfitto)

Santo (M. Frisina, da Pane di vita nuova)

Santo (A. Martorell)

Santo (L. Picchi)

Sciogliamo a Cristo un cantico (G.C. Boretti; liturgia ambrosiana)

Se Tu m’accogli (G. Neumark, J.S. Bach; G. Stefani)

Sei Tu, Signore, il pane (G. Kirbye; E. Costa)

Sia lode a Te per tutti i Santi tuoi (Ralph Vaughan Williams (1872-1958), Trad. italiana P.R. Mussini)

Signore, sei Tu il mio pastore (R. Jef; salmo 22)

Sono triste (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Spiritus Sanctus docebit vos (ambrosiano)

Stava Maria dolente (A. Lotti)



T'adoriam, Ostia divina (Inno del XXIV Congresso Eucaristico Internazionale, Malta 1913  Mons. Karm Psaila, "il bardo di Malta"; Musica: Guzeppi Caruana)

Te Deum (liturgia ambrosiana)

Te lodiamo, Trinità (repertorio di Vienna, secolo XVIII; G. Stefani; Adatt. e discanto P.A. Tuci e P.R. Mussini)

Tempus acceptabile (ambrosiano)

Tenendo fisso lo sguardo su Gesù (G. Mezzalira)

Ti adoreranno, Signore (A. Zorzi; salmo 71)

Ti ringrazio, o mio Signore (C. Gabarain)

Ti salutiam, o Vergine (tradizionale, adatt. P. Tuci)

Ti saluto, o Croce santa (P. Damilano; A. Gazzera)

Tollite hostias (C. Saint Saens)

Tota pulchra es Maria (gregoriano)

Tra le mani non ho niente (P.A. Sequeri)

Tu es Petrus (Mons. L. Perosi)

Tu es Petrus (Don Claudio Burgio, Cappella musicale Duomo di Milano)

Tu, festa della luce (O. Muller; G.F. Poma)

Tu, fonte viva (Musica: Antifonario parigino (1681); Testo: mons. G. Poma (1982);Armonizzazione: B. Cerino)

Tu mi guardi dalla Croce (W.A. Mozart?)

Tu, quando verrai (W. Croft; G.F. Poma)

Tu sei come roccia (G.F. Poma)

Tu Sole vivo (E. Renoglio, adatt. T. Mussini)

Tuo è il regno (A. Kunč 1882, Messale)

Tutta la terra canti a Dio (salterio di Ginevra, XVI sec.; S. Albisetti)



Ubi caritas (gregoriano)

Ubi caritas (M. Duruflé, Quatre Motets sur des Thèmes Grégoriens per coro a cappella, Opus 10 Nr.1, 1960)


Vegliate e pregate (L. Migliavacca; liturgia ambrosiana)

Veni, Creator Spiritus (liturgia gregoriana; M. Rabano, IX secolo)

Veni, Creator Spiritus (liturgia ambrosiana)

Veni, Sancte Spiritus (T. Mussini; Stefano di Langton)

Venite al Signore con canti di gioia (liturgia ambrosiana, D. Stefani)

Verbo, splendente immagine (liturgia ambrosiana; W. Croft, 1708; adatt. di P. Tuci e P. Mussini)

Vexilla Regis (liturgia ambrosiana)

Videntes stellam Magi (antifona per i 12 Kyrie; liturgia ambrosiana)

Voglio cantare in onore di Dio (P.A. Sequeri)


REPERTORIO NATALIZIO

Adeste Fideles (J. F. Wade(1710-1786), con variazioni di sir D. Willcocks; armonizzato da T. Mussini e adattato per coro, organo e tromba da P. Tuci)

Alleluia natalizio / Puer Natus (T. Mussini)

Brilla una Luce in Cielo (L. Migliavacca, adattamento per coro, organo e tromba di P. Tuci)

Deck the Hall (Galles, forse XVI secolo)

Es ist ein Ros'entsprungen (“Alte Catholische Geistliche Kirchengesäng”, Colonia, 1599; “Gebetbüchlein des Frater Conradus” 1582 o 1588; Disposizione a 4 voci [1609] di Michael Praetorius (Germania,1571?-1621?)

Gioite, fedeli! (M. Praetorius, sulla melodia precedente)

Happy we, a Child is born! (adattamento per organo, coro e glockenspiel di P. Tuci e P. Mussini da G.F. Haendel, “Acis and Galathea” HWV 49a [circa 1718])

Hark! The Herald Angels Sing (F. Mendelssohn, arr. D. Willcocks, adattamento per coro, organo e tromba di P. Tuci)

In dulci iubilo (J. S. Bach, Corale BWV 368, adattamento per coro, organo e tromba di P. Tuci)

In notte placida (Francia; musica di François Couperin, 1669-1733)

Joy to the world! (G. F. Haendel)

Les Anges dans nos campagnes (ignoto francese del secolo XIX, forse Wilfrid Moreau di Poitiers ?, adatt. J. M. Defaye per M. André, trascritto per coro organo e tromba da P.Tuci)

Lux fulgebit hodie super nos (Salvatore Gallotti (1853-1928), Magister Scholae Cantorum Mediolanensis Ecclesiae Cathedralis (1882-1928) composuit post AD 1882 et ante AD 1905)

Ninna nanna, Gesù (J. Brahms, adatt. T. Mussini)

Once in Royal David's city (Hymns for little Children,H. J. Gauntlett 1848/Cecil Frances Alexander/arr. Sir David Wilcocks)

Puer Natus (F. Caudana)

Puer nobis nascitur (Finlandia, tardo medioevo, Adattamento di  P.A. Tuci (su variazioni di sir David Willcocks))

Si accese un Astro in cielo (L. Migliavacca da G. F. Haendel)

Stille Nacht (Austria,villaggio di Oberndorf presso Salisburgo, 24 dicembre 1818; parole di Joseph Mohr, parroco, 1792-1848, musica di Franz Gruber, maestro di scuola, 1787-1853; adatt. T. Mussini)

Tu scendi dalle stelle (Sant’Alfonso Maria de’ Liguori 1696-1797, adatt. T. Mussini)

Venite, Fedeli (J. F. Wade (1710-1786), D. Stefani)

We wish you a merry Christmas (Inghilterra, forse XVI secolo)

White Christmas (I. Berlin, 1888-1989, adatt. T. Mussini)